Candide ou l'Optimisme Voltaire 

Un uomo giovane e ingenuo, Candide, attraversa le peggiori catastrofi del XVIII secolo e si trova a mettere in discussione le certezze del Vieux Monde. Attraverso l’ironia e l’assurdo Voltaire denuncia il fanatismo, la guerra e le diseguaglianze, consegnandoci un’opera che ancora oggi si svela un efficace strumento per combattere l’ignoranza e l’intolleranza.

  • Lingua Francese
  • Letture LIBERTY Classiques
  • Info 192 pp
  • ISBN 978-88-99279-69-1

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.
Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.
digital agency greenbubble